La fiera del verde e dell’agricoltura che si svolgerà a Casale Monferrato da venerdì a domenica 3-5 aprile coinvolge numerosi attori del “mondo verde” e della green economy:  contadini e imprenditori, scienziati e ricercatori, insegnanti e studenti, esperti e giornalisti,… Per pianificare una serie di attività che saranno proposte nel programma di esposizioni ed eventi della manifestazione, il professor Giancarlo Durando, direttore scientifico di MONFERRATO GREEN FARM, e il dottor Claudio Pizzigallo, capo-redattore dell’e-mag MARKETING DEL TERRITORIO, nella giornata di venerdì 24 gennaio scorso si sono incontrati a Torino e recati insieme al Centro AGROINNOVA.

Il Centro di Competenza per l’Innovazione in campo agroambientale dell’Università degli Studi  di Torino è una sede di studi e ricerche sperimentali a cui convergono scienziati di tutto il mondo, infatti anche un protagonista principale dell’ANNO INTERNAZIONALE DELLA SALUTE DELLE PIANTE, nel cui “calendario” di iniziative organizza un evento clou, il Festival PLANT HEALTH 2020 che si terrà da giovedì a sabato 4-6 giugno a Torino.

Coniugando il sapere scientifico con il carattere divulgativo, il ciclo di conferenze, spettacoli e mostre focalizzerà l’attenzione del pubblico sulle tematiche verso cui nel 2020 converge l’attenzione mondiale (biosicurezza, cambiamenti climatici, globalizzazione dei mercati e sicurezza alimentare). La sua organizzazione è condotta da AGRINNOVA in collaborazione con il Comitato IPPC – International Plant Protection Convention e sviluppata insieme a molti partner internazionali, nazionali e locali: la International Society for Plant Pathology, la FISV – Federazione Italiana Scienze della Vita, la SIPaV – Società Italiana di Patologia vegetale, la Regione Piemonte, la Città di Torino,… ed enti, associazioni, aziende e realtà che in questi giorni si stanno aggregando all’iniziativa, tra cui anche MONFERRATO GREEN FARM.

 

Nel programma del Festival Plant Healt 2020 verrà proposto anche IL DOTTOR FIORI: lo spettacolo, che ha debuttato al Teatro Carignano di Torino il 4 novembre scorso, traspone in forma teatrale il romanzo Angelo, il dottore dei fiori che il direttore di AGROINNOVA, la professoressa Maria Lodovica Gullino, ha dedicato al professor Angelo Garibaldi, l’eroe dei 5 continenti che con le proprie ricerche ha contribuito all’individuazione e allo studio di oltre 400 malattie che colpiscono le piante italiane, europee e di ogni paese del mondo. Il dottor Fiori è protagonista anche del libro su cui si baserà LA PAROLA ALLE PIANTE, la conferenza della professoressa Elena Accati nel programma di sabato 4 aprile di MONFERRATO GREEN FARM.

Maestro e poi collega della professoressa Gullino, formatore e guida per tante generazioni di agronomi e fitopatologi, il professor Garibaldi è stato anche insegnante e relatore di tesi del direttore scientifico della fiera del verde e dell’agricoltura, il professor Giancarlo Durando, che a propria volta ne ha seguito le orme come docente all’ITAS Luparia di Rosignano Monferrato e dopo tanti anni (quasi quaranta!) lo ha incontrato venerdì scorso durante la visita al Centro AGROINNOVA.

Condividi